Rapallo - Santa Margherita Ligure

Difficoltàbassa
Durata40'
SegnaviaNon presente

Maggiori dettagli

Scheda tecnica

DurataFino a 1h

Dettagli

Questo che vi proponiamo non è un itinerario di trekking, ma una bella passeggiata che collega Rapallo a Santa Margherita Ligure, evitando il traffico della litoranea.

Il punto di partenza è in Via Macera, una piccola traversa di C.so Colombo che trovate di fronte al porto turistico di Rapallo. Seguite la strada carrozzabile che, svoltando a sinistra, passa davanti ad un ex chiesa evangelica tedesca risalente al 1909. Dopo pochi metri abbandonate la strada asfaltata per proseguire, sulla scalinata in pietra che trovate alla vostra sinistra (accanto all'imponente entrata di una villa).

Arrivate così ad un cancello (sempre aperto) che vi permette di immettervi in via San Nicola, il sentiero proveniente dal cosidetto ponte d'Annibale. Svoltate a sinistra per raggiungere, in breve, la via Aurelia di ponente. Senza difficoltà ritrovate, subito a sinistra, il percorso pedonale che avanza tra muri di recinzioni di belle ville, offrendo, qua è là, scorci panoramici sulla baia di san Michele di Pagana. Tralasciate tutte le deviazione che incontrate (quelle a sinistra scendono tutte verso la spiaggia) e proseguite sempre diritti per sbucare su una strada carrozzabile a San Michele di Pagana.

Seguite la discesa che, passando tra le case, raggiunge via Fioria che dovete percorrere, a sinistra, per circa 300 metri. Quando, la strada si biforca, continuate a destra per imboccare subito via Donega, la traversa sulla vostra destra, prima di passare sotto il ponte della ferrovia.

Qui fate molta attenzione perchè non c'è alcuna segnalazione, e quando siamo passati noi (luglio 2011) una transenna nascondeva l'accesso alla mulattiera.
Il sentiero, molto stretto, si trova all'inizio di via Donega, a sinistra, tra la scala di un condominio e una stradina privata che sale verso alcune abitazioni.

La mulattiera, che come si può vedere più avanti si chiama Via Banchi, sale tra due alti muri a secco ed arriva ad un primo bivio, dove dovete svoltare a destra per incontrare P.so dell' Alloro. Qui proseguite a sinistra, passando davanti ad alcune abitazioni, per arrivare ad una scalinata da cui si gode un'ampia visuale su Santa Margherita Ligure.

Scendete lungo i gradini in pietra che, con un passaggio sopra alla stazione ferroviaria, vi conducono a Santa Margherita Ligure in via Roma, all'incrocio con via Pagana.

Per chi vuole proseguire fino a Portofino, arrivati a Santa Margherita seguite questo itinerario

Potrebbe interessarti anche...