Santa Margherita Ligure - Camogli

DifficoltàMedio - Bassa
Durata2h 40'
Lunghezza km.6,370
Segnaviasegnavia + segnavia parco portofino + segnavia Camogli - San rocco

Maggiori dettagli

Scheda tecnica

DurataDa 2h a 3h

Dettagli

sentiero Santa Margherita Lig. CamogliPer quest'itinerario che prevede partenza a Santa Margherita Ligure e arrivo a Camogli, consigliamo l'utilizzo del treno. Giunti a Santa Margherita Ligure, dirigetevi in via Costasecca, la via nei pressi della piazza del Municipio che sale accanto all' Ospedale.

Seguite la strada carrabile per pochi metri per continuare, a destra, sulla mulattiera che costeggia fasce e proprietà private ed è contrassegnata da due rombi (segnavia parco portofino). 
La mulattiera, tutta in salita, alterna scalini, brevi tratti di strada carrozzabili e tratti su ghiaia. Lungo il tragitto si incontrano diverse deviazioni, ma bisogna proseguire sempre diritti.
Oltrepassate le ultime abitazione la salita, che si sviluppa all'ombra di lecci, castagni e quercie si fa particolarmente ripida e, a tratti, irregolari.

Dopo circa un'ora di cammino dalla partenza incontrate il largo sentiero Portofino vetta - Portofino mare; da qui, girando a destra, in 5 minuti raggiungete Pietre Strette, area attrezzata con banchi, tavoli in legno e rubinetto di acqua potabile.pietre strette (portofino)
Passate in mezzo ai roccioni che caratterizzano questo punto del Parco di Portofino per percorrere  solo per pochi metri il sentiero che scende a San Fruttuoso e abbandonarlo per seguire, a destra, le indicazioni per Toca.

Dopo un primo tratto ombreggiato, il sentiero esce dal bosco e avanza in costa affacciato sul mare per la quasi totalità del percorso, offrendo numerosissimi scorci panoramici su San Fruttuoso e Cala dell'Oro in un fondersi di tonalità di verde e blu veramente spettacolari.
In 45 minuti raggiungete Toca, un angolo molto tranquillo, e crocevia di altri sentieri, attrezzato con due panche e un tavolo di legno.

scalinata San rocco - CamogliSe volete fare una piccola deviazione, continuando a sinistra in 5 minuti potete accedere a Semaforo Nuovo, una località altamente panoramica da cui si abbraccia i Golfi Tigullio e Paradiso. Altrimenti imboccate il sentiero che inizia scendere tra alberi di nocciole. Benchè il percorso si sviluppi quasi totalmente in mezzo a valli ombrose, presenta alcuni tratti più aperti con bellissimi scorci su Punta Chiappa e Camogli.

In località Fornelli la discesa incontra la strada per le  San Rocco - Batterie - San Fruttuoso; tenete la destra, per camminare tra appezzamenti di terreno che, via via che ci si avvicina alle prime abitazioni, appaiono sempre più ben curati.
Attraversati i nuclei di case di La Mortola e Il Poggio, con un tratto di strada, che corre parallelo al mare, si arriva al piazzale della Chiesa di San Rocco di Camogli.
Qui trovate bar, negozi di alimentari (un'occasione per assaggiare la famosa "galletta" di San Rocco) e ristorantini.
Davanti al sagrato della chiesa potete notare la scalinata che passando in mezzo ad un pittoresco nucleo di case colorate scende a Camogli. Si tratta di una scalinata di circa 900 scalini che si sviluppa tra uliveti, case rurali, alti muri e qualche scorcio su Ruta di Camogli e, in circa 20 minuti, termina a Camogli presso il Torrente Gentile. Attraversando il grande parcheggio aggiungete la passeggiata a mare del bellissimo borgo ligure.

Potrebbe interessarti anche...